Zuppa di funghi – Le ricette di Ruth –

A New York quell’autunno cucinai zuppa di funghi quasi ogni sera, per mia madre. E per me. E’ la zuppa più consolatoria che conosco, senza spigoli per il palato, senza agguati di spezie inattese. E’ la medicina perfetta per chi ha bisogno di conforto.

-Ruth Reichl

  • 250 g di funghi
  • 60 g di burro
  • 1 cipolla piccola a dadini
  • 4 cucchiai di farina
  • ¼ d l di brodo di pollo
  • ½ l di panna fresca da montare
  • sale e pepe
  • ¼ di cucchiaino di noce moscata grattugiata
  • 1 foglia di alloro

Tagliate i funghi a fettine sottili.

Fate sciogliere il burro in una casseruola pesante. Quando smette di schiumare, aggiungete la cipolla e fatela rosolare fino a che non sarà dorata. Aggiungete i funghi e fateli saltare fino a che non saranno marroncini.

Aggiungete la farina, e poi, lentamente, il brodo, mescolando senza interruzione.

Scaldate la panna in una casseruola o nel microonde. Aggiungetela ai funghi insieme a sale, pepe, noce moscata e alloro.

Fate cuocere a fuoco basso per dieci minuti, senza mai spiccare l’ebollizione.

Togliete la foglia di alloro e servite.

Dosi per 4 persone.

Se ti piace, condividi con gli amici
  •  
  •  
  •  
  •  
  •  
  •  

Lascia un commento

More from Thaise Bacelar

Palermo in 48 ore – SICILIA on the road –

Questo è il quinto e ultimo post del...
Read More

Lascia un commento