Zucca svizzera – Le ricette di Ruth –

Un comfort food per le vostre serate "divano e film".

La sera che Doug lasciò Channing Way cucinai la zucca svizzera. Mentre cucinavo mi ricordai di un celebre aforisma di Brillat-Savarin:« L’invenzione di un piatto nuovo è più preziosa per l’umanità che la scoperta di una nuova stella.»

La zucca svizzera l’ho inventata io.

-Ruth Reichl

fullsizeoutput_a98

  • 1 zucca di circa 2 kg
  • una baguette di 35-40 cm tagliata  a fette spesse ½ cm, leggermente tostate
  • 120 g di gruviera grattugiato
  • 2 grosse uova
  • 3 dl e ¼ di panna fresca da montare
  • 1 cucchiaino e ½ di sale grosso
  • 1 cucchiaino di pepe nero macinato al momento
  • ¼ di cucchiaio da tè di noce moscata grattugiata

Accendete il forno a 180°.

Tagliate nella parte superiore della zucca una calotta di 2 o 3 cm. Tenetela da parte, ed estraete dall’interno della zucca tutti i semi e i filamenti, che butterete via. Riempite la cavità della zucca con tre strati di pane tostato e di formaggio, alternandoli, e finendo con uno strato di formaggio. Sbattete assieme la panna, le uova, sale, pepe e noce moscata e versate piano il tutto nella zucca. Copritela con la calotta e cuocetela appoggiata al centro di una teglia sul ripiano centrale del forno fino a che la polpa sarà tenera(circa due ore). Servitela scavando con un cucchiaio dall’interno la polpa di zucca insieme al ripieno di pane e formaggio.

Dose per 4 persone.

fullsizeoutput_a8d

 

Nel libro Confortatemi con le mele, Ruth non dice a quanti gradi cuoce la zucca svizzera, invece, la mia zucca svizzera si cuoce a 180° C per 1 hora e 50 minuti, togliete la calotta e mettete la funzione grill e finite la cottura o finché diventi di un colore dorato. 

Se ti piace, condividi con gli amici
  •  
  •  
  •  
  •  
  •  
  •  
More from Thaise Bacelar

Trattoria del Leone – Arezzo

Trattoria del Leone Ad Arezzo, in Piazza del...
Read More

Lascia un commento