Go Back

Risotto ai funghi chiodini e porcini

Preparazione30 min
Cottura18 min
Tempo totale48 min
Porzioni: 4 persone
Chef: Thaise Bacelar

Ingredienti

  • 200 g di chiodini freschi puliti
  • 200 g di funghi porcini
  • 350 g di riso carnaroli
  • 1,5 l di brodo vegetale
  • 1/2 cipolla bianca
  • 1 bicchiere di vino bianco
  • 60 g di burro
  • 100 g di parmigiano reggiano
  • 1 mazzetto di prezzemolo
  • 4 cucchiai d'olio d'oliva
  • sale
  • pepe bianco macinato al momento

Istruzioni

  • Pulite i porcini: eliminate la base terrosa del gambo e strofinateli delicatamente con un panno umido.
  • Fate lo stesso con i chiodini, pero lasciateli in ammollo in acqua per 15 minuti, scollateli e continuate cosi finché l'acqua non esce limpida. Fate bollire una pentola con acqua, e fate bollire i chiodini per 15-20 minuti - cosi siamo sicuri che abbiamo eliminato tutte le tossine.
  • Affettateli finemente. Tritate la cipolla e fatela appassire con l’olio in un tegame. Unite metà dei funghi chiodini e porcini, fateli rosolare brevemente, aggiungete il riso e fatelo tostare per un paio di minuti. 
  • Bagnate con il vino, lasciate evaporare, versate 2 mestoli di brodo bollente e proseguite la cottura mescolando e versando altro brodo man mano che il riso lo assorbe.
  • Intanto affettate i porcini rimasti, condite con poco olio extravergine, il prezzemolo e lo spicchio d’aglio diviso a metà (ma lasciatelo solo per qualche istante,solo per insaporire). 
  • Mantecate il riso con il burro rimasto e una manciata di grana grattugiato. Toglietelo dal fuoco, fatelo riposare per 2 minuti in pentola, servite con un trito di prezzemolo fresco.