Torta di cioccolato (senza farina)

Leggerezza e morbidezza di questa torta di cioccolato vi stupiranno.

Ho deciso di proporvela per la colazione delle feste. Si prepara in un attimo e lascerete tutti di stucco quando direte che questa delizia non contiene farina.

Appena tolta dal forno sembra un meraviglioso soufflé.

Potete servire questa torta di cioccolato in due momenti diversi della giornata.

Solo lei ed il suo splendore, a colazione, accompagnata da caffè o tea. Ma potete servirla come sfizioso dessert con una chantilly di Porto, dopo una cena leggera.

 

Torta al cioccolato (senza farina) con Chantilly al Porto
Tempo di Preparazione
25 min
Cottura
35 min
Tempo totale
1 h
 
Piatto: Torte
Adatta le portate: 8
Autore: Thaise Bacelar
Ingredienti
Per la torta
  • 450 g di cioccolato fondente 60%
  • 100 g di burro freddo
  • 8 uova
  • 115 g di zucchero semolato (+ altri 2 cucchiai)
Per la Chantilly al Porto
  • 350 g di panna fresca
  • 50 g di zucchero a velo
  • 3 cucchiai di vino Porto
  • zucchero a velo (per decorare)
Preparazione
  1. Preriscaldate il forno a 180°C. Imburrate e infarinate con il cacao in polvere una tortiera con cerniera rimovibile di 20 cm di diametro. 

  2. Sciogliete il cioccolato e il burro a bagnomaria.

  3. Separate in ciotole diverse i tuorli dagli albumi. 

  4. Sbattete i tuorli con lo zucchero fino ad ottenere un composto simile allo zabaione. Soffice e di colore chiaro.

  5. Sbattete gli albumi con i due cucchiai di zucchero fino a che diventino brillanti e spumosi come una meringa.

  6. Mescolate il cioccolato e burro sciolto e raffreddato con i tuorli fino ad ottenere un composto omogeneo. Aggiungete un cucchiaio di albumi montati e mescolate per ammorbidire l'impasto. Aggiungete mano a mano l'albume montato restante mescolando delicatamente dal basso verso l'alto. 

  7. Versate l'impasto nella tortiera e fatela ruotare per livellare l'impasto. Cuocete per 35-40 minuti, forno statico. 

Per il Chantilly al Porto
  1. Montate in una ciotola la panna, un pizzico di sale e lo zucchero fino a ottenere un composto soffice. Aggiungete il Porto e continuate a sbattere, ma attenzione a non esagerare o invece di una chantilly avrete...del burro! 

  2. Sfornate la torta, lasciatela intiepidire e servite con la chantilly e una spolverata di zucchero a velo. 

Se ti piace, condividi con gli amici
  • 4
  •  
  •  
  •  
  • 2
  •  

Lascia un commento

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.

You May Also Like

%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: