Torta calda ai frutti di bosco e limone(senza lattosio e glutine)

Oggi mi sembra il giorno giusto per proporvi torta calda ai frutti di bosco e limone, perfetta per giornate fredde e per una pausa davvero deliziosa.

Visto che stanno finendo le festività e ci siamo già abbastanza abbuffati a forza di pranzi e cene, un po’ di leggerezza ora non guasta. Dopo il 6 gennaio, qui nel blog, faremo la settimana Detox. Per purificarci di tutto quello che abbiamo mangiato e bevuto nel periodo più goloso dell’anno.

Senza lattosio e glutine è ideale per chi soffre di problemi di intolleranza, ma non solo. L’ho fatta pensando al mio amore che e’ leggermente intollerante al lattosio. E devo dire che lui l’ha divorata, quindi… bontà garantita.

Perfetta come colazione leggera, ma anche con la nostra tanto amata tazza di tea delle 17.

 

Torta calda ai frutti di bosco e limone
Tempo di Preparazione
25 min
Cottura
45 min
Tempo totale
1 h 10 min
 
Piatto: Dessert
Adatta le portate: 9 quadretti
Autore: Thaise Bacelar
Ingredienti
  • 150 ml di olio d'oliva leggero
  • 1 limone non trattato (scorza e succo)
  • 125 g di zucchero semolato
  • 150 g di farina di mandorle
  • 75 g di farina di mais fine (non quella per polenta istantanea)
  • 1/2 cucchiaino di bicarbonato di sodio
  • 1 cucchiaino di lievito in polvere per dolci (se necessario senza glutine)
  • 3 uova grandi
  • 150 g di frutti di boschi surgelati (non scongelati)
  • 1 tortiera quadrata da 20 cm
Preparazione
  1. Scaldate il forno a 180°C e ungete leggermente lo stampo con un goccio di olio d'oliva.

  2. Sbattete l'olio con la scorza del limone grattugiata finemente, poi aggiungete lo zucchero e mescolate. 

  3. In un'altra ciotola, versate la farina di mandorle, quella di mais, il bicarbonato e il lievito e mescolate bene con una forchetta. 

  4. Aggiungete una cucchiaiata del composto secco al composto d'olio e zucchero, sempre sbattendo, poi unite un uovo, seguito da circa un terzo del composto di mandorle e mais e così via, fino a terminare le uova e il mix di farine e ad avere un impasto liscio, giallo e luminoso.

  5. Incorporate a mano i frutti di bosco surgelati e poi versate il tutto nello stampo preparato prima e battetelo un po' sul tavolo per renderlo liscio. 

  6. Infornate per 40 minuti, tempo entro il quale la torta inizierà a staccarsi dalle pareti dello stampo.  La torta sarà scurita sulla superficie e uno stecchino ne dovrà uscire pulito, ad eccezione di un paio di briciole dorate ( è un dolce umido).

  7. Non appena sfornate la torta, versate o spennellate il succo di limone sulla superficie e, prima di mangiarla, lasciate che si intiepidisca un po'. 

Note

Per conservare

  • Conserva in un contenitore ermetico in un posto fresco fino a 2 giorni o in frigorifero fino a 5. Quando fa caldo, tenetela nel frigo.

 

Per congelare

  • Quella che avanza si può congelare, in un contenitore ermetico, fino a 3 mesi. Scongelate in frigorifero durante la notte o per 2-3 ore a temperatura ambiente.
Se ti piace, condividi con gli amici
  • 3
  •  
  •  
  •  
  • 1
  •  

Lascia un commento

This site uses Akismet to reduce spam. Learn how your comment data is processed.

You May Also Like

%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: