Tarte tatin di pomodoro , ricordo dell’Estate…

Sembra proprio che l’Estate stia finendo… e con lei i miei amati e tanto attesi pomodori.

Chiedo un minuto di silenzio…

Beh, visto che in silenzio non sto stare, per ricordare l’estate vi dedico questa Tatin al pomodoro profumata al timo e una golosa e rinfrescante quenelle di formaggio fresco.

Servite questo antipasto anche come piatto unico se servito con un’insalata, tapenade di olive e qualche foglia di timo.

0 da 0 voti
Stampa
Adatta le portate: 6 persone
Autore: Thaise Bacelar
Ingredienti
  • 750 g di pomodori
  • 200 g di formaggio fresco tipo caprino
  • timo
  • 100 g di zucchero
  • 20 g di burro
  • 250 g di pasta sfoglia (1 rotolo di pasta sfoglia rotonda)
  • 10 g di olio extravergine d'oliva
  • sale
  • pepe
Preparazione
  1. Eliminate la pelle dei pomodori, dopo averli sbollentati per qualche secondo, poi gettateli in acqua e ghiaccio. Tagliateli a metà e privateli dei semi, in modo da ottenere dei petali di pomodoro. Salate e pepate, conditeli con olio e qualche foglia di timo.

  2.  Fate caramellare lo zucchero a secco, versatelo in una teglia da 18 cm e fatelo raffreddare. 

  3. Sopra il caramello distribuite il burro morbido a pezzetti e disponete con cura i petali di pomodoro. Coprite il tutto con un disco di pasta sfoglia  che sia leggermente più largo delle dimensioni dello stampo che state utilizzando. 

  4. Cuocete in forno a 170°C per 20 minuti. 

  5. Lasciate riposare, poi estraete delicatamente la Tatin dallo stampo e servite con una quenelle di rformaggio e timo fresco.

Se ti piace, condividi con gli amici
  •  
  •  
  •  
  •  
  •  
  •  
More from Thaise Bacelar

Waffles di patate con salmone affumicato

Se potessi mangerei waffles ogni giorno, ricoperti di...
Read More

Lascia un commento