Strudel di mele – facilissimo –

Io amo l’inverno e con lui tutti i piatti che possiamo preparare in questa stagione. Lo Strudel di mele è uno di questi, vintage ma mai fuori moda.

Posso dire tranquillamente che lo strudel di mele è una delle torte preferite a casa mia. Avete già capito che le mele mi piacciano tantissimo. Il nome del blog “forse” lascia intendere qualcosa..

Per fare questo strudel facile e veloce, ho utilizzata la pasta sfoglia. Confesso che la pasta sfoglia non l’ho fatta io, ma non richiede molto per essere preparata in casa. Nel caso vogliate farla basta solo un po di manualità e un pò di pratica. Visto che non avevo tempo e alcuni amici venivano a cena, ho ceduto alla pasta sfoglia confezionata: ancora di salvezza in momenti di fretta.

La prossima volta vi lascio la mia ricetta speciale per lo strudel, con tanto di impasto e tips. Ora però, per una cena veloce, questo è l’ideale!

 

strudel-di-mele-8

 

Strudel di mele

Portata Dessert
Cucina Italiana
Preparazione 25 minuti
Cottura 40 minuti
Tempo totale 1 ora 5 minuti
Servings 1 strudel
Author Thaise Bacelar

Ingredients

  • 1 rotolo di pasta sfoglia rettangolare

Per il ripieno

  • 600 g di mele (circa 4-5 mele)
  • 3 cucchiai di cannella in polvere
  • 50 g zucchero semolato
  • 30 g pinoli
  • 50 g uvetta
  • 1 limone (scorza grattugiata e succo)
  • 50 g di burro
  • 50 g di biscotti secchi o pangrattato
  • 1 uovo (per spennellare)
  • zucchero a velo (per spolverare)

Instructions

  • Sbucciate le mele e eliminate i noccioli, tagliatele a fettine e mescolatele con zucchero, pane grattugiato, uvetta, pinoli, cannella e scorza di limone. 
  • Scaldate il forno a 180°C. 
  • Stendete la pasta sfoglia su una teglia imburrata o rivestita da carta da forno. Posate il ripieno di mele sulla pasta e ripiegate lo strudel.
  • Spennellate la superficie dello strudel utilizzando un uovo sbattuto e fate tre tagli in diagonale. Spolverate lo zucchero e un cucchiaino di cannella in polvere. Portate a cuocere in forno per circa 25-30 minuti.
  • Finita la cottura lasciate intiepidire leggermente, spolverate con lo zucchero a velo e servite con della salsa inglese o panna montata. 
Se ti piace, condividi con gli amici
  • 38
  •  
  •  
  •  
  • 1
  •  

3 Comments

  1. stupendo! lo adoro come dolce ma non lo ho mai mangiato al di fuori delle mie vacanze sulle dolomiti e tantomeno fatto io: è ora di provare!!!!

    1. Grazie, Eli! <3 Lo strudel ti chiama- provami! 😉

    2. mi chiama come un canto di sirena a ulisse! ??

Lascia un commento

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.

You May Also Like

%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: