Sangria lamponi e lime Popsicles

Oggi voglio proporvi un aperitivo davvero insolito.

Che faccia caldo mi sembra evidente a tutti. Che non vedo l’ora passi agosto, nessun lo sa, ma ve lo dico io. 😳

Per noi le vacanze, come sempre, slittano di 1 mese rispetto al consueto. Settembre per noi è il periodo ideale per viaggiare e fare vacanze per davvero.
Lavoriamo ad agosto per goderci il fresco sole e la spiaggia meno affollata.
Se siete già in vacanza, beati voi. Sono comunque, invidiosa di tutti voi che state a bere una meritata birra ghiacciata con magari uno spiedino di gamberi: di certo, come si dice, non vi ammazza nessuno. Io, per farlo dovrò aspettare ancora un po’ eheh
Dopo la giornata al mare cosa può esserci di meglio di un fresco e dissetante aperitivo? Preparate questi ghiaccioli e mi ringrazierete! Adatti soltanto ai maggiori di 18 anni 😉 Alcolico ma rinfrescante, questo ghiacciolo di sangria ai lamponi e lime vi farà amare queste giornate afose.

 

Stampa
Adatta le portate: 10 ghiaccioli
Autore: Thaise Bacelar
Ingredienti
  • 100 g di lamponi
  • 30 g di
  • 30 g di more
  • 50 g di zucchero semolato
  • 2 lime
  • 2 bicchieri di vino bianco fermo (tipo Manzoni)
Preparazione
  1. Portarte in un pentollino lo zucchero, un goccio d'acqua, i lamponi e le more. Appena inizia a bollire e lo zucchero si è completamente sciolto, spegnete il fuoco e lasciate raffreddare.

  2. Lavate e tagliate i lime a metà e, poi, a mezzaluna. Metteteli in una ciotola e cospargete con un po' di zucchero. Lasciate riposare per 15 minuti, o finche non avranno rilasciato tutto il loro succo. Se non ne esce abbastanza, aiutatelo spremendo con delicatezza facendo attenzione e non rovinarle perchè poi le mezzaluna di lime, andranno a guarnire i ghiaccioli. 

  3. In un frullatore, fruttale lo sciroppo di lamponi freddo. Aggiungete il succo di lime, il vino e frullate ancora. Tenete da parte due bicchieri del composto cosi ottenuto.

  4. Versate il liquido nel contenitore/forma per ghiaccioli, fino a 2/3 e portate in freezer per 1 ora. Trascorso questo tempo, togliete i ghiaccioli dal freezer e adagiate le fettine di lime, che avete precedentemente messo da parte. Finite riempiendo il contenitore/forma per ghiaccioli con il rimante succo ed infilando gli stecchi.  Portate, quindi, in freezer per altre 8 - 10 ore.

 
Se ti piace, condividi con gli amici
  •  
  •  
  •  
  •  
  •  
  •  

Lascia un commento

More from Thaise Bacelar

Osteria La Sosta – Cremona

L’Osteria La Sosta   è un ristorante di Cremona...
Read More

Lascia un commento