Salti in bocca di pollo

La nostra nuova rubrica del blog: Lui, in cucina.

Oggi è esattamente da 1 mese che sono bloccata sul lettone, servita e riverita dal mio amore. <3

Se mi seguite sulle Stories di Instagram, avete visto che mi sono operata l’alluce valgo del mio piede destro.

Il processo di guarigione è lungo e molto, moooolto, lento… praticamente non posso camminare per niente finchè non viene tolto il benedetto filo k. Ma non voglio annoiarvi con la storia sfortunata del mio piede.

Come vi dicevo Nick si sta dando alla grande alla cucina. E confesso che, nonostante le previsioni, se la sta cavando benissimo.

Ovviamente, le ricette semplici e (medio)facili da preparare sono il suo forte: è cintura nera di hamburger, toast e barbecue.

Ma dovendo cambiare menu ogni tanto…sta ampliando il suo menù! …nessuno sopravvive di soli toast!non a casa nostra!

La sua prima ricetta della nuova rubrica (Lui, in cucina…)del blog non potevano che essere i morbidissimi e succulenti salti in bocca di pollo.

Cosa ne dite per questa sera?

#luiincucina

 

Stampa
Salti in bocca di pollo
Tempo di Preparazione
10 min
Tempo di Cottura
15 min
Tempo totale
25 min
 
Piatto: Secondi
Cucina: Italiana
Adatta le portate: 2 persone
Autore: Niccolò
Ingredienti
  • 300 g di filetto di petto di pollo
  • 150 g di prosciutto crudo San Daniele
  • 9 foglie di salvia fresca
  • 30 ml di vino bianco
  • 3 cucchiai d'olio d'oliva
  • sale
  • pepe nero macinato al momento
Per il contorno di piselli e pancetta affumicata
  • 150 g di piselli surgelati
  • 50 g di pancetta affumicata (guanciale)
  • foglie di menta fresca
Preparazione
  1. Sfilettate il petto di pollo (se non avete già i filetti ) ricavando fettine dello spessore di 0,5 cm. Al centro di ciascuna fettina aggiungete una fetta di prosciutto e una foglia di salvia. Arrotolate formando degli involtini e chiudeteli con uno o due stuzzicadenti.

  2. In una padella, a fuoco medio, sciogliete il burro con qualche foglia di salvia, e rosolate gli involtini finchè diventano leggermente dorati, sfumate con il vino e lasciate consumare per un po', circa 10-15 minuti.

  3. Tagliate la cipolla a dadini piccoli. In una padella con un cucchiaio di burro, fatela stufare finchè diventa trasparente. Aggiungete la pancetta, lasciatela dorare e, quindi, aggiungete i piselli, con un cucchiaino di acqua. Lasciate cuocere per 10 minuti circa. 

  4. Servite i salti in bocca con i piselli di contorno. Se non vi piacciono i piselli, potete sostituirli con delle carote, delle patate al forno o un'insalata di radicchio.

Se ti piace, condividi con gli amici
  •  
  •  
  •  
  •  
  •  
  •  

Lascia un commento

Written By
More from Niccolò

Crinkles Cookies Ciocco

Nik è un grandissimo appassionato di cioccolato. Tutto...
Read More