Salpicão

La parola “salpicão” dallo spagnolo “salpicón”, significa spruzzare, condire, salare, e si riferisce a piatti di carne o di pesce con verdure.

In Brasile è una deliziosa e particolare insalata, quasi un piatto unico, che può essere servito come antipasto o come contorno. Il “salpicão” non manca mai  nelle tavole di Natale e Capodanno. Ricordiamoci sempre, infatti, che in questo periodo in Brasile è piena estate.

Nella mia versione più europea, utilizzo il radicchio tardivo di Treviso come insalata e il melograno al posto dei soliti sticks di patatine. L’ho alleggerita togliendo anche la maionese e sostituendola con una leggerissima salsa allo yogurt greco.

Ottima come svuota frigo dopo le feste se vi avanza un po’ di bollito o di tacchino.

 

 

Salpicão

Portata Insalata
Cucina Brasiliana
Preparazione 25 minuti
Cottura 1 ora
Tempo totale 1 ora 25 minuti
Servings 8 persone
Author Thaise Bacelar

Ingredients

Per la marinata del pollo

  • 1 petto di pollo o di tacchino
  • 1/2 bicchiere di vino bianco
  • 2 spicchi di aglio
  • 1 cucchiaio di sale
  • pepe della Giamaica

Per comporre l'insalata e salsa

  • 1 barattolo di palmito
  • 125 g di yogurt greco
  • 2 mele pink lady
  • 2 cespi di radicchio di Treviso
  • 2 lime (succo di uno)
  • 2 gambi di sedano
  • 2 carote
  • 100 g di uvette
  • 1 melograno
  • 2 cucchiaini di coriandolo o prezzemolo tritato
  • sale
  • pepe
  • anacardi salati

Instructions

Per la marinata di pollo

  • Accendete il forno a 200°C.
  • Lavate il petto di pollo sotto acqua corrente. Asciugatelo con la carta assorbente.
  • Togliete la buccia degli spicchi d'aglio. In un mortaio, pestate l'aglio insieme al sale fino ad ottenere un composto liscio.
  • Condite il petto di pollo sotto la pelle con la crema di aglio.
  • Portate in una teglia, cospargete con il vino bianco. Coprite con la carta stagnola e portate a cuocere per 1 ora e 10 minuti.
  • Finita la cottura, aspettate che si raffreddi e con le mani, fatte degli sfilacci.
  • Passate in un colino il sugo della cottura. Mettete da parte 2 cucchiai del sugo per idratare l'uvetta. Con il restante, condite il pollo sfilacciato per la marinatura.
  • Portate in frigo e lasciate riposare fino al momento di servire.

Per l'insalata e la salsa

  • In una ciotola fate reidratare le uvette nel sugo di cottura del pollo messo da parte.
  • In una ciotola, fate la salsa: unite lo yogurt, l'olio, il sale, il pepe, il coriandolo e il succo del lime. Mescolate bene e mettete da parte.
  • Tagliate le mele a rondelle sottili dello spessore di 1 mm circa. Cospargete con il succo di 1 limone.
  • Lavate e tagliate il sedano e il radicchio.
  • Scolate il palmito e tagliatelo a rondelle spesse 1 cm.
  • Sgranate il melograno.
  • Mescolate la salsa di yogurt al pollo, le uvette, il sedano, il radicchio e il coriandolo.
  • In un bel piatto da portata, fate un letto di mela e disponete al centro il pollo appena condito.
  • Decorate infine con gli anacardi e il melograno.

 

Se ti piace, condividi con gli amici
  • 1
  •  
  •  
  •  
  •  
  •  

1 Comments

  1. Comments are closed.

You May Also Like

%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: