Risotto ai funghi chiodini e porcini

L’autunno sta timidamente arrivando. Timidamente, perché il caldo sfiora ancora le nostre case.

Purtroppo.

Forse, sono l’unica sudamericana che ama follemente le stagione autunnale e invernale.

Ma ho tantissima voglia di risotti, plaid caldi, divano e Netflix in modalità “on”.

Anche se di giorno qui a Treviso fa ancora caldino, intorno ai 20°c, la sera le temperature scendono rendendo  l’aria frizzante.  Perfetta per cimentarmi nel preparare un caldo risotto ai funghi.

 

Stampa
Risotto ai funghi chiodini e porcini
Tempo di Preparazione
30 min
Tempo di Cottura
18 min
Tempo totale
48 min
 
Adatta le portate: 4 persone
Autore: Thaise Bacelar
Ingredienti
  • 200 g di chiodini freschi puliti
  • 200 g di funghi porcini
  • 350 g di riso carnaroli
  • 1,5 l di brodo vegetale
  • 1/2 cipolla bianca
  • 1 bicchiere di vino bianco
  • 60 g di burro
  • 100 g di parmigiano reggiano
  • 1 mazzetto di prezzemolo
  • 4 cucchiai d'olio d'oliva
  • sale
  • pepe bianco macinato al momento
Preparazione
  1. Pulite i porcini: eliminate la base terrosa del gambo e strofinateli delicatamente con un panno umido.

  2. Fate lo stesso con i chiodini, pero lasciateli in ammollo in acqua per 15 minuti, scollateli e continuate cosi finché l'acqua non esce limpida. Fate bollire una pentola con acqua, e fate bollire i chiodini per 15-20 minuti - cosi siamo sicuri che abbiamo eliminato tutte le tossine.

  3. Affettateli finemente. Tritate la cipolla e fatela appassire con l’olio in un tegame. Unite metà dei funghi chiodini e porcini, fateli rosolare brevemente, aggiungete il riso e fatelo tostare per un paio di minuti. 

  4. Bagnate con il vino, lasciate evaporare, versate 2 mestoli di brodo bollente e proseguite la cottura mescolando e versando altro brodo man mano che il riso lo assorbe.

  5. Intanto affettate i porcini rimasti, condite con poco olio extravergine, il prezzemolo e lo spicchio d’aglio diviso a metà (ma lasciatelo solo per qualche istante,solo per insaporire). 

  6. Mantecate il riso con il burro rimasto e una manciata di grana grattugiato. Toglietelo dal fuoco, fatelo riposare per 2 minuti in pentola, servite con un trito di prezzemolo fresco.

 

Se ti piace, condividi con gli amici
  •  
  •  
  •  
  •  
  •  
  •  

Lascia un commento

Tags from the story
, ,
More from Thaise Bacelar

Zuppa alla Vieille Mason – Le ricette di Ruth Reichl –

MOOD della serata: zuppa di cipolla, fuori nevica, plaid caldi , tante...
Read More

Lascia un commento