Quiche a modo mio

Non esiste niente di più bello, che coccolarsi con il cibo (ed io in questi giorni,preferisco terrebilmente essere coccolata dal cibo, che gorda!!!)… ti da la carica giusta, ti torna il buon umore e stacchi il cervello mentre lo prepara e degusti.
Così, in una giornata ancora calda di settembre ho preparato questa quiche; ricca di sapore, genuina e sana…
Ricettina veloce veloce da fare.
Provate!!!

Servirà:

  • 250 g di pasta brisée
  • 250 g di asparagi
  • 1 cucchiaio di olio di semi
  • 1 scalogno finemente tritata
  • 25 g di nocciole
  • 200 g di ricotta
  • 2 uova sbattute
  • 4 cucchiai di panna
  • 200 g pancetta affumicata
  • sale q.b
  • pepe q.b

Stendete la pasta sulla spianatoia leggermente infarinata e foderatevi una tortiera di 24 cm di diametro. Punzecchiate la base della torta con una forchetta e riponete in frigorifero per 30 minuti.
Coprite la pasta con alluminio per alimenti e fagioli secchi e fate cuocere nel forno preriscaldato a 190°C per 15 minuti. Togliete l’alluminio per alimenti e fagioli e fate cuocere per altri 15 minuti.
Cuocete gli asparagi in acqua bollente per 2- 3 minuti, scolateli e tagliateli a pezzetti. Fatte scaldare l’olio in un padellino e fatevi appassire e dorare la cipolla, a fuoco basso.Soffriggere la pancetta. Distribuite gli asparagi , la cipolla e le nocciole e la pancetta sulla base di pasta nella tortiera.
Sbattete in una terrina la ricotta, le uova e la panna, o frullateli nel mixer fino a ottenere un composto omogeneo. Regolate di sale e di pepe e versate la miscela sul ripieno della torta. Fate cuocere nel forno preriscaldato per 15- 20 minuti, finché il ripieno non si è rappreso.
Servite la quiche tiepida o fredda.

Se ti piace, condividi con gli amici
  •  
  •  
  •  
  •  
  •  
  •  
More from Confortatemi con le Mele

Muffin cakes ai piselli

Scusate la mia assenza purtroppo Dicembre non è...
Read More

Lascia un commento