Per Punto Soave: Ravioli all’aglio dolce liquido, crema di vongole con salsa al pomodoro

 

Eccomi qua con un’altra deliziosa ricetta per la collaborazione con Punto Soave, i sarti del gusto.

Se non avete visto le mie precedenti ricette cliccate QUI per un freschissimo gazpacho di peperoni e crumble di parmigiano e QUI per la Tartare di manzo Coalvi, crema al parmigiano e salsa al tuorlo d’uovo.

Questo primo piatto vi stupirà! Un raviolo con l’interno liquido all’aglio dolce, con una crema saporitissima di vongole e per, concludere il piatto con una nota acida, piccole gocce di salsa al pomodoro. Vi consiglio di preparare questa ricetta in due giorni per facilitare tutti i passaggi.

Il piatto che userò per questi ravioli si chiama “Pianura” e ed bellissimo. Un sottopiatto in legno di olmo, una coppa in vetro borosilicato che ci permette di esaltare il nostro piatto con degli aromi di accompagnamento e di tenerlo caldo per tutto il tempo dovuto; per finire, questo stupendo piatto in porcellana che incornicia splendidamente la portata.

 

 

Pianura è un piatto sinuoso che vuole ricordare la pianura veneta e le sue peculiarità. Il piatto principale è realizzato in porcellana, il sottopiatto invece in legno di olmo infine la coppa è in vetro borosilicato. Come detto poc’anzi, Pianura ospita al suo interno una coppetta in vetro borosilicato che può essere riempita a piacere con essenze o ingredienti immersi in acqua calda per sprigionarne i profumi e per trattenere il calore della pietanza servita. Pianura è composta da un set di piatti che possono essere utilizzati anche separatamente offrendo al servizio un piatto da portata (280 mm), un sottopiatto di servizio (300 mm) e una boule per finger food.

 

ravioli all'aglio liquido- Per punto Saove

ravioli all'aglio liquido- Per punto Saove

 

 

Ravioli all'aglio liquido-per Punto-Soave

Per 4 persone

Ingredienti 

Per la crema all’aglio

  • 100 g di aglio
  • 4 tuorli
  • 250 ml di latte
  • 2 l di latte per la cottura
  • 250 ml di panna semimontata
  • sale

Per i ravioli all’aglio dolce

  • 400 g di pasta fresca (ricetta qui)
  • 4 cucchiai di crema all’aglio

Per la salsa di pomodoro

  • 500 g di pomodori pelati
  • sale
  • olio e.v.o
  • basilico

Per la crema di vongole

  • 500 g di vongole
  • 1 cipolla
  • 4 patate
  • 1 spicchio d’aglio
  • sale
  • olio e.v.o
  • prezzemolo

 

 Per la crema all’aglio

Private l’aglio della buccia, togliete l’anima, portalo per 4 volte a ebollizione nel latte, che dev’essere ogni volta rinnovato.

Accettatevi che l’aglio sia cotto: se non lo è, finite di cuocerlo nel latte dell’ultimo passaggio.

Scolate,frullate e passate allo chinois e salate.

Portare a bollore 250 ml di latte.

A parte, sbattete i tuorli; aggiungete sopra due cucchiai di latte bollito, mescolate e mettete il tutto nella pentola del latte.

Girate continuamente a fuoco lento fino a raggiungere la temperatura di 85°C gradi.

Spegnete e versate il composto in un contenitore d’acciaio immerso in acqua e ghiaccio per farlo raffreddare, quindi unite all’aglio frullato e incorporate la panna semimontata.

Per i ravioli all’aglio dolce

Mettete la crema all’aglio in uno stampo di silicone a semisfere e congelare.

Stendete la pasta e dividerla in due sfoglie.

Su di una sistemate le semisfere congelate a distanza regolare.

Coprite con la seconda sfoglia facendo aderire bene, fate attenzione ad togliere tutta l’aria dentro del ravioli, così non si apre in cottura.

Tagliate con un coppapasta i ravioli e metteteli nel congelatore.

Per la salsa di pomodoro

Passate al setaccio i pelati, condire con l’olio, sale e basilico tritato.

Per la crema di vongole

In una pentola cuocete la cipolla e le patate tagliate finemente con un filo d’olio.

A parte, mettete in una padella l’olio, aglio e prezzemolo.

Quando l’olio è caldo, buttate le vongole (precedentemente pulite e spazzolata) e coprite con un coperchio; dopo 30 secondi aggiungete ½ bicchiere di vino bianco, coprite di nuovo.

Appena le vongole si aprono, toglietela dal fuoco.

Filtrate l’acqua di cottura e versartela nella pentola con le patate.

Rimuovete le vongole dal guscio e , quando le patate sono cotte, aggiungetele e continuate la cottura per un altro minuto.

Lasciate 8 vongole intere per impiattare.

Togliete dal fuoco e frullate.

Aggiustate di sale e olio e passare allo chinois.

Composizione del piatto

Sul piatto “Pianura” disegnate delle linee con la crema di vongole , adagiate i ravioli e decorate con vongole, foglie di basilico, gocce di salsa di pomodoro.

 

P6234766

Ricetta del Chef Antonino Cannavacciuolo

puntosoave

Per informazioni, contatta:

Shop su Etsy

puntosoave.it

Facebook

Se ti piace, condividi con gli amici
  •  
  •  
  •  
  •  
  •  
  •  
Tags from the story
,
More from Thaise Bacelar

Come fare il caramello salato perfetto

A chi piace il caramello salato alzi le...
Read More

Lascia un commento