Pasta di semolino e uova alla Charlene con prosciutto affumicato, asparagi, aglio e cipolla. – Le ricette di Ruth-

La pasta di Charlene Rollins era preparata in un modo tutto particolare; non ho mai visto nessuna ricetta simile a questa.

Ma il risultato è delizioso, l’impasto è molto facile da lavorare e l’abbondanza di tuorli d’uovo rende la pasta di un color oro incredibilmente acceso. E’ inutile dire che migliore sarà il prosciutto che userete, meglio sarà il risultato finale.

-Ruth Reichl

  

Per la pasta

  • 230 g di farina
  • 50 g di semolino, più una manciata extra per spolverare
  • ½ cucchiaino di sale
  • 18 grossi tuorli d’uovo
  • 3 cucchiai di olio d’oliva

Per il sugo

  • 1 grossa cipolla rossa tritata
  • sale e pepe
  • 125 g di burro
  • 2 cucchiai di aglio tritato finemente
  • 4 cucchiai di prezzemolo tritato finemente
  • 1 dl di acqua
  • 200 g di prosciutto affumicato, tagliato a pezzetti di 2 cm per 5mm
  • 500 g di asparagi di media grossezza, tagliati, fin dove sono teneri, in pezzetti diagonali lunghi poco più di 1 cm

Preparazione della pasta

Mescolate in un’impastatrice la farina e il sale. Aggiungete i tuorli d’uovo e l’olio e lasciate lavorare la macchina fino a che non si sarà formata una palla di impasto. Dividetelo in 6 porzioni e appiattitele così da formare altrettanti dischi. Avvolgete ogni disco in pellicola trasparente e lasciateli riposare per un’ora a temperatura ambiente.

Spolverate tre placche da forno con un po’ di semolino. Togliete dalla pellicola un disco di impasto e stendetelo con un mattarello spolverando di tanto in tanto con po’ di farina perché non si attacchi. Lavoratelo fino a che non sarà sottile come  carta, formando un rettangolo di circa 30×35 cm. Con un coltello affilato o una rotella per pizza ricavate dal rettangolo tagliatelle larghe 1 cm circa. Trasferite le tagliatelle, facendo attenzione a non spezzarle, sulle placche, dove le lascerete asciugare per un paio d’ore. Ripetete l’operazione con tutti i dischi di impasto.

 

Preparazione del sugo

Soffriggete la cipolla in una padella pesante, con sale, pepe, metà del burro, a fuoco moderato e mescolando, fino a che non si sarà ammorbidita.  Aggiungete l’aglio e il prezzemolo e proseguire la cottura per altri due minuti. Coprite e tenete in caldo.

Riunite l’acqua, il prosciutto, gli asparagi e il burro rimanente in un tegame pesante, e fate sobbollire, coperto, fino a che gli asparagi saranno ammorbiditi ma ancora croccanti(circa due minuti). Aggiungete la cipolla soffritta e aggiustate di sale e pepe. Tenete il sugo in caldo, coperto.

 

Per condire la pasta

Cuocete le tagliatelle in abbondante acqua salata fino a che non saranno tenere (circa un minuto), quindi scolatele. Rimettete la pasta nella pentola vuota, aggiungete il sugo e mescolate. Aggiustate di sale e pepe.

Dosi per 4-6 persone.

 

Se ti piace, condividi con gli amici
  •  
  •  
  •  
  •  
  •  
  •  
More from Thaise Bacelar

Summer is coming – consigli per godere l’Estate senza paura!

Oggi è la giornata ufficiale di inizio Estate....
Read More

Lascia un commento