Panna cotta al mandarino

panna-cotta-al-mandarino

L’inverno finamente è arrivato! E questa Panna cotta al mandarino è un’ottima opzione per concludere una cena con leggerezza.

Un dessert al cucchiaio leggero e rinfrescante.

Aspetto ogni stagione come una bimba. L’inverno per mandarini, clementine e arancia. In cucina ho un cesto pieno di agrumi. Insomma, dovremmo pur rinforzare le nostre difese: facciamolo con gusto e colore.

Il giallo intenso del mandarino mi mette subito di buon umore in queste giornate grigie.

 

panna-cotta-al-mandarino

Questa panna cotta l’ho proposta per concludere il nostro 2017. Il giallo è un grandissimo portafortuna.

Panna cotta al mandarino

Portata Dessert
Cucina Italiana
Preparazione 25 minuti
Cottura 5 minuti
Tempo totale 30 minuti
Servings 6 persone
Author Thaise Bacelar

Ingredients

  • 400 ml di panna fresca
  • 200 ml di latte
  • 100 g di zucchero semolato
  • 12 g di gelatina in fogli
  • 1 mandarino non trattato (scorza)

Per la gelee di mandarino

  • 230 ml di succo di mandarino (circa 8 mandarini)
  • 2 cucchiai di zucchero semolato
  • 8 g di gelatina in fogli

Instructions

Per la panna cotta

  • Mettete la gelatina in acqua fredda per farla ammorbidire. 
  • Mettete la panna fresca in un pentolino con lo zucchero e la scorza del mandarino grattugiata. Fate scaldare la panna e il latte mescolando sempre, senza farla mai raggiungere il bollore. 
  • Strizzate la gelatina e aggiungetela alla panna e latte tiepidi. Mescolate a fuoco spento per dissolvere completamente la gelatina.
  • Versate in sei bicchieri il composto, lasciatelo raffreddare completamente e portate in frigo per 2/3 ore.

Per la gelee di mandarino

  • Mettete in ammollo la gelatina in fogli in acqua. Spremete i mandarini fino ad ottenere 230 ml di succo. Scaldate il succo per circa 3-5 minuti assieme allo zucchero, mescolando per scioglierlo. Spegnete il fuoco e aggiungete i fogli di gelatina strizzata, mescolate e lasciate raffreddare per un po'. Quando la gelatina di mandarino è fredda distribuitela nei sei bicchieri sopra la panna ormai rassodata, portate nuovamente i bicchieri in frigo per almeno 2 ore.
Se ti piace, condividi con gli amici
  • 3
  •  
  •  
  •  
  • 1
  •  

Lascia un commento

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.

You May Also Like

%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: