Pane francese – baguette –

Il pane francese ha di solito una crosta croccante e una mollica leggera e gommosa.

L’altra settimana su Stories di Instagram, vi ho fatto vedere un po’ della preparaizone. Ora ho deciso di proporvelo visto che è una ricetta super easy e, se avete la macchina del pane, vi renderete conto che comprare il pane è qualcosa che dobbiamo fare solo nei giorni di totale ozio.

L’ho preparato anche per il mio compleanno ed è stato molto apprezzato. Dopo la terza volta che l’ho sfornato, ho deciso che volevo lasciare impressa in queste pagine la ricetta di queste deliziose e croccanti baguette .

Io ancora non sono riuscita a congelarne, ma se volete, potete farlo. Servite con marmellata, burro, salmone , uova, cioccolato e chi più ne ha più ne metta. Ottime per la colazione ma anche farcite come golosi panini .

 

Pane francese
Tempo di Preparazione
3 h
Cottura
20 min
Tempo totale
3 h 20 min
 
Piatto: Breakfast, Macchina del pane
Cucina: Francese
Adatta le portate: 4 filoni
Autore: Thaise Bacelar
Ingredienti
  • 500 ml d'acqua
  • 675 g di farina 0
  • 2 cucchiaini di sale
  • 1 cucchiaino di zucchero semolato
  • 2 cucchiaini di lievito di birra secco attivo
Preparazione
Come preparare le baguette con la macchina del pane
  1. Versate l'acqua nel cestello della macchina del pane (se il libretto d'istruzioni della vostra macchina specifica che il lievito deve essere per primo, invertite l'ordine in cui versate gli ingredienti liquidi e quelli solidi).

  2. Spolverizzate di farina, versate il sale in un angolo e lo zucchero nell'altro. Praticate un incavo al centro della farina e aggiungete il lievito. (la mia macchina del pane, aggiunge da sola il lievito, quindi questo passaggio non lo faccio)

  3. Utilizzate l'impostazione per l'impasto alla francese/impasto artigianale. Premete il pulsante di avvio e lasciate che la macchina faccia tutto il lavoro di lievitazione e impasto. 

  4. Terminato il ciclo d'impasto, toglietelo dalla macchina, mettetelo su una superficie leggermente spolverizzata di farina e schiacciatelo delicatamente per togliere l'aria. Dividetelo in 3 o 4 parti. 

  5. Lavorando sulla superficie infarinata, date a ogni pezzo d'impasto la forma di una palla, poi stendetelo creando una forma rettangolare di dimensioni 18 x 20 x 7,5 cm. Piegatene 1/3 all'insù nel senso della lunghezza e 1/3 all'ingiù, poi schiacciate. Ripete l'operazione per altre 2 volte, lasciando riposare l'impasto tra una piegatura e l'altra per evitare che si laceri.

  6. Arrotolate e allungate con delicatezza ogni pezzo d'impasto fino a creare un filone di 28-33 cm, a seconda  che vogliate fare delle baguette più grandi o più piccole. Mettete ogni baguette su un cesto infarinato o tra le pieghe di uno  strofinaccio pulito e pieghettato, in modo tale che il pane francese mantenga la sua forma durante la lievitazione.

  7. Coprite con della pellicola leggermente unta d'olio e lasciate riposare in luogo "caldo" (tipo il forno aperto con la luce accese) per 30-45 minuti. 

  8. Preriscaldate il forno a 230°C (io utilizzo la funzione vapore).

    Arrotolate le baguette sullo stampo apposito (io non ne avevo e l'ho lasciato nella carta forno pieghettata ) ben distanziate tra loro. Incidete la parte superiore con un coltello ben affilato. Posizionatele sul ripiano superiore del forno, vaporizzate l'interno con acqua - se non avete la funzione vapore nel vostro forno-  e cuocete per 15 - 20 minuti o finché non si sono dorate. Mettetele su una griglia e lasciate raffreddare per qualche minuto.

Se ti piace, condividi con gli amici
  • 10
  •  
  •  
  •  
  • 1
  •  

Lascia un commento

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.

You May Also Like

%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: