Pane alle banane con tahini e miele

Pane alle banane con tahini e miele, un banana bread insolito, ma super delizioso per la colazione.

Anche se qui a casa facciamo difficoltà a mangiare dolci con la banana, non posso sprecare le quattro banane che ho nel cesto di frutta. Per non far storcere il naso al mio amore, di solito, aggiungo sempre qualcosa per mascherare il sapore dolciastro della banana. Qui trovate gli altri due banana bread. Questa volta, ho scelto la tahini, il miele e il sale grosso per la salsa e tantissime noci pecan per arricchire il solito impasto.

Per me la tahini è il nuovo burro d’arachidi!!! E’ più fluida e sostanziosa, ma ha comunque un sapore simile, molto ricco, al quale è impossibile resistere.

In molte culture meridionali viene servita non solo come base per l’hummus e altre salse salate, ma anche come crema spalmabile a colazione con ingredienti dolci, come l’uva o lo sciroppo di datteri.

In questa ricetta abbiamo usato la tahini, il miele e il sale grosso per rendere il nostro banana bread un po’ più… sofisticato.

 

Pane alle banane con tahini e miele

Portata dolci
Preparazione 20 minuti
Cottura 1 ora 10 minuti
Porzioni 1 torta grande
Chef Thaise Bacelar

Ingredienti

  • 180 g di noci pecan
  • 4 banane grandi sbucciate e schiacciate (circa 300g)
  • 270 g di zucchero di canna
  • 3 uova, leggermente sbattute
  • 140 ml di latte intero
  • 70 ml di olio di girasole
  • 275 g di farina 00
  • 1 cucchiaino di bicarbonato di sodio
  • 1 e½ cucchiaino di lievito per dolci
  • 1 cucchiaino di sale

Per guarnire

  • 80 g di burro, a temperatura ambiente
  • 60 g di pasta di tahini
  • 200 g di miele d'acacia
  • ¾ cucchiaino di sale grosso

Istruzioni

  • Preriscaldate il forno a 170°C.
  • Rivestite una teglia con della carta da forno. Distribuite le noci pecan e tostatele per 10 minuti prima di tritarle grossolanamente e metterle da parte.
  • Mettete le banane nella ciotola grande di un robot da cucina con lo zucchero e le uova e sbattetele bene. Con il motore a velocità bassa, aggiungete ½ cucchiaino di sale, il latte e poi l'olio. Setacciate la farina, il bicarbonato, il lievito e aggiungeteli al composto, con il motore ancora acceso. Continuate a mescolare a velocità media per circa 5 minuti, fino a ottenere un impasto omogeneo. Aggiungete le noci pecan e poi versate il tutto nella teglia da plumcake, precedentemente imburrata e infarinata. Tagliate la quarta banana in strisce non molto spesse e adagiatele sulla parte centrale.
  • Infornate e cucinate per circa 1 ora e 10 minuti, finchè, inserendo uno stuzzicadenti o un coltello al centro del dolce, non lo estrarrete pulito. Tenete da parte il vostro pane alle banane per 10 minuti, poi, toglietelo dalla teglia e lasciatelo raffreddare completamente su una griglia. A questo punto potete avvolgerlo nella carta stagnola e conservalo fino a 5 giorni, o congelarlo per qualche settimana.
  • Mettete il grill del forno ad alta temperatura. Tagliate il pane a fette spesse 2 cm e spennellatele con il burro. Posizionatele sotto il grill per 2 minuti per tostarle su un lato e poi sfornatele. Irroratele con la tahini, adagiate un pezzo di favo su ogni fetta e cospargetele di sale in fiocchi. Servite all'instante.

Se ti piace, condividi con gli amici
  •  
  •  
  •  
  • 1
  •  

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.

You May Also Like

%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: