Mousse di cioccolato soffice, all’olio extravergine d’oliva

Da quando ho letto questa ricetta di mousse, nel blog brasiliano che seguo già da un po’  –Banquete -, sono rimasta molto affascinata e, visto che sono molto curiosa, ho voluto provare a casa. E devo dire che il risultato è davvero sorprendente.

La consistenza morbida e soffice di questa mousse l’ha resa ufficialmente la mousse di casa nostra.

Il piccolo segreto è che non contiene nessuna traccia di lattosio, perché l’olio extravergine d’oliva sostituisce la materia grassa della panna o del burro.

Oltre ad essere buonissima è perfetta per chi, come il mio amore, soffre d’intolleranza al lattosio ma ama il cioccolato.  Vi confesso che, dopo averla provata, questa sarà la mia nuova e unica ricetta di mousse al cioccolato.

Per 6 persone 

  • 170 g di cioccolato fondente 85%
  • 3 uova
  • 90 g  di zucchero a velo(senza amido)
  • 60 ml di caffè espresso o 1 cucchiaio di caffè solubile
  • 2 cucchiai  di Cointreau o Amaretto o Limoncello
  • 70 ml di olio extravergine d’oliva
  • 70 ml di olio extravergine d’oliva con arancia di Sicilia – Azienda Fontanasalsa  

  1. Sciogliete il cioccolato a bagnomaria e lasciatelo raffreddare.
  2. Sbattete i tuorli con lo zucchero a velo in una ciotola fino ad ottenere un impasto chiaro e spumoso.
  3. Aggiungeteci il caffè e il liquore e sbattete di nuovo.
  4. Aggiungete il cioccolato fuso e l’olio d’oliva e mescolate bene.
  5. In un’altra ciotola, sbattete gli albumi con un pizzico di sale. Incorporate delicatamente gli albumi nel cioccolato.
  6. Lasciate in frigorifero per 3-4 ore.

 

Se ti piace, condividi con gli amici
  •  
  •  
  •  
  •  
  •  
  •  
More from Thaise Bacelar

Spaghetti con pesce spada

Ora non posso più lamentarmi che non ci...
Read More

Lascia un commento