Insalata Panzanella

I segreti per un’ottima panzanella, sono tre: un buon pane fatto in casa (preferibilmente quello toscano senza sale) raffermo da due giorni. Pomodori maturi e dolcissimi. Cipolla di Tropea e un buon olio extra vergine d’oliva.

Ma se volete arricchire e differenziare  la vostra panzanella, potete aggiungere feta greca, olive taggiasche, cetriolo.

Per un pranzo in giardino. Questa insalata porterà freschezza e accompagnata a un bicchiere di vino bianco freddo sarà il vostro antipasto preferito.

 

 

Insalata Panzanella

"La tipica estiva insalata di pane, originaria della campagna fiorentina ma poi diffusa in tutta la Toscana e in alcune aree limitrofe, è un piatto che oramai raccoglie consensi in tutto il mondo. Sempre più spesso in estate la si trova, magari rivisitata, sui menu di prestigiosi ristoranti americani e australiani. La ricetta base vede nell’insalatiera: pane raffermo ammollato e strizzato, pomodori, cipolla rossa, cetrioli e basilico, il tutto condito con olio extravergine d’oliva di quello bono toscano, aceto, sale e pepe. Ma in tante case toscane è preparata anche con aggiunte di capperi, sedano (anche in sostituzione del cetriolo) e tonno. Sul litorale è proposta abitualmente combinata a gamberi salati in padella o a vongole e cozze."
Portata Insalata
Cucina Italiana, Toscana
Preparazione 20 minuti
Servings 4 persone
Author Thaise Bacelar

Ingredients

  • 300 g di pane fatto in casa raffermo
  • 400 g di pomodori maturi
  • 1 cipolla di Tropea
  • 1 cetriolo
  • 12 foglie di basilico
  • 6 cucchiai d'oliva extra vergine d'oliva Toscano
  • sale
  • pepe nero macinato al momento
  • aceto di vino bianco

Instructions

  • Tagliate il pane a cubetti non troppo piccoli. Disponeteli in una teglia coperta da carta forno, condite con olio extravergine, origano e un pizzico di sale. Amalgamate il tutto e portate in forno a 180°C in funzione grill per 5-8 minuti, o finche diventa leggermente dorato.
  • Tagliate i pomodori a metà, privateli dei semi, tagliateli a concassè e disponeteli in una teglia coperta da carta forno e cospargete con olio evo, sale marino e lasciateli riposare per 1 ora.
  • Lavate e toglie la buccia del cetriolo. Tagliatelo a metà in lunghezza e privatelo dei semi. Tagliate quindi le due metà a fettine per ottenere delle piccole mezze lune.
  • Tagliate la cipolla a fettine molto sottili. Mettetela in una bacinella con acqua fredda e un cucchiaio di aceto e un pizzico di sale grosso. Lasciate riposare in salamoia per un quarto d'ora e scolatela dall'acqua.
  • In un'insalatiera unite tutti gli ingredienti precedentemente tagliati. Condite con un buonissimo olio extravergine d'oliva, basilico, sale e pepe.
Se ti piace, condividi con gli amici
  • 7
  •  
  •  
  •  
  •  
  •  

Lascia un commento

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.

You May Also Like

%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: