Granola piccante e salata

La granola è un must della cucina sana. Un buon yogurt con il müesli  o la granola rende le nostre mattine dolci, croccanti e fornisce l’energia perfetta per iniziare la giornata.

Ma se vi dico che possiamo fare la granola salata per accompagnare le nostre vellutate, insalate e, perché no, anche come goloso spuntino?

Vi avverto che è una droga: noi abbiamo quasi finito un barattolo in una sola settimana.

Volendo potete anche fare quello dolce, togliendo la paprika e aggiungendo la cannella o il cardamomo in polvere e lo zucchero integrale al posto del sale.

 

müesli salati

 

Conoscete la differenza tra gramola e muesli? 

Il muesli è una miscela di cereali e frutta secca, che di solito si consuma a colazione assieme al latte. E’ stato ideato dal medico svizzero Maximilian Bircher-Brenner (in effetti, nella svizzera tedesca questo prodotto viene chiamato bircher muesli, dal nome del dottore e da muesli, che significa letteralmente “piccola purea”).

La storia racconta che il dottor Bircher compose la sua ricetta all’inizio del secolo scorso, dopo aver incontrato in alta montagna un pastore molto in forma e vigile malgrado la sua età molto avanzata. I due condivisero il pasto, composto da cereali schiacciati nel latte, accompagnati da qualche nocciola e una mela, e zuccherati col miele.

Inizialmente noto soprattutto in ambito medico e tra gli appassionati di alpinismo, il muesli è ormai presente in molteplici varianti e occupa un posto importante sugli scaffali dei supermercati.

La granola è una miscela di cereali e noci, proprio come il muesli, ma a differenza di quest’ultimo è cotta al forno, spesso con olio, miele o sciroppo d’acero per legare un po’ gli ingredienti. Inoltre la granola si consuma sempre fredda (con del latte o dello yogurt), mentre il muesli può essere consumato freddo o caldo con latte o un altro liquido, come un porridge.

Anche la granola, come il muesli, è stata ideata da un medico, il Dr. James Caleb Jackson, che iniziò verso il 1863 a proporla ai pazienti del suo sanatorio nello stato di New York. Proprio come il suo cugino svizzero, la granola è onnipresente sugli scaffali dei supermercati, spesso con aggiunta di zucchero e grassi che hanno come effetto di limitare il loro aspetto salutare.

La nostra ricetta di granola salata fatta in casa è particolarmente gustosa, salutare ed economica. Vi invito a provarla.

Granola di furtte secche piccante e salate
Tempo di Preparazione
15 min
Cottura
30 min
Tempo totale
45 min
 
Piatto: Contorni, Insalata
Adatta le portate: 500 g
Autore: Thaise Bacelar
Ingredienti
  • 1 tazza di avena in fiochi naturale
  • 1 tazza mandorle
  • 1 tazza noci brasiliane
  • 1 tazza gherigli di noci
  • 1 tazza semi di girasole, zucca, sesamo e lino
  • 1 cucchiaio di sale
  • 1/2 cucchiaio di paprika piccante o peperoncino
  • 4 cucchiai di olio di oliva
  • 1 cucchiaio di miele
Preparazione
  1. Preriscaldate il forno a 180°C.

  2. In una teglia da forno mettete tutti gli ingredienti, sale, aggiungete la paprika, l'olio e infine il miele, mescolando bene il tutto. Portate al forno e fatelo cuocere per 30 minuti, mescolando ogni 10 minuti cosi da tostare la frutta secca ed i semi uniformemente.

  3. Toglietelo dal forno e lasciate che si raffreddi bene senza spostarlo dalla teglia. Dopo che si è raffreddato mettetelo in un barattolo di vetro con chiusura ermetica.

Se ti piace, condividi con gli amici
  • 10
  •  
  •  
  •  
  •  
  •  

Lascia un commento

This site uses Akismet to reduce spam. Learn how your comment data is processed.

You May Also Like

%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: