Gallette di mele e cannella

L’autunno, come già sapete, è una delle mie stagioni preferite. Perché mi dà la possibilità di preparare sempre qualcosa di “confortante”.

Diciamolo, l’autunno è tempo di comfort food. Ed io lo adoro, non vedevo l’ora di accendere il forno e trascorrere le mie giornate in cucina.

Le gallette di mele sono davvero ottime  servite con un tè caldo o come merenda per i più piccoli. Io, quando si tratta di dolci alle mele, utilizzo molto spesso le mele verdi perché più acide e meno dolci e stucchevoli delle altre varietà, ma voi potete usare quella che più vi piace.

 

Stampa
Tempo di Preparazione
20 min
Tempo di Cottura
45 min
Tempo totale
1 h 5 min
 
Adatta le portate: 1 gallette
Autore: Thaise Bacelar
Ingredienti
Per la pasta brisè
  • 125 g di burro molto freddo tagliato a cubetti
  • 250 g di farina
  • 1 cucchiaino di sale
  • 25 g di zucchero a velo
  • 4 cucchiai di acqua fredda
  • 1/2 cucchiaino di aceto di mele
Per il ripieno
  • 4 mele verde Granny Smith
  • 2 cucchiaini di cannella in polvere
  • 60 g di burro
  • 60 g di zucchero di cana scuro
Preparazione
  1. Con il robot da cucina, o con la forchetta, amalgamate il burro agli ingredienti secchi. Incorporate quindi a mano l'acqua e l'aceto fino ad ottenere un composto omogeneo. Avvolgete nella pellicola e lasciatele riposare in frigo per almeno 1 ora.

  2. Sul piano lavoro leggermente infarinato, stendete l'impastato sino ad ottenere uno spessore di mezzo centimetro. Adagiate la pasta stesa su una teglia per crostata e bucherellatela con una forchetta .

  3. Scaldate il forno a 180°C. Lavate e sbucciate le mele, tagliatele a mezza luna e disponetele sulla pasta formando una corona. Concludete aggiungendo altre mezzelune di mele nel centro e spolverate con lo zucchero di canna e la cannella.

  4. Portate a cuocere per 45 minuti finché la pasta e le mele non diventano dorate e lo zucchero caramellato. 

Se ti piace, condividi con gli amici
  •  
  •  
  •  
  •  
  •  
  •  

Lascia un commento

More from Thaise Bacelar

Ghiaccioli di anguria

Il caldo non vi dà tregua? Allora perché...
Read More