Frollini di farina di castagne al cacao

Frollini di farina di castagne al cacao, per iniziare la settimana con la carica giusta!

La stagione ideale per sfornare biscotti, l’inizio d’autunno, con le giornate che cominciano ad accorciarsi, il vento che cambia temperatura, il tramonto arancione-rosso-rosa-fuoco e le foglie croccanti che dipingono le strade. Amo l’autunno, per me è una stagione romantica, altroché la primavera e tutti i suoi pollini ! 😳

Questi frollini di farina di castagne al cacao sono perfetti per la colazione, a me piace inzupparli velocemente nel latte di nocciole fatto in casa; anche con il cappuccino trovano il loro perfetto connubio.

La farina di castagne regala un profumo delizioso e un sapore deciso a questi frollini, che si sposano alla perfezione al gusto amaro del cacao.

 

 

Ora vi dico alcuni accorgimenti /consigli per l’impasto dei frollini perfetti, seguiteli alla lettera e non ve ne pentirete, i vostri biscotti non saranno mai più duri come mattoni.

  • la temperatura del burro è importante: dev’essere freddo, ma non freddissimo come per una pie, in ogni caso mai troppo morbido, né tantomeno fuso. Non fa niente se ne vedete ancora qualche pezzettino mentre stendete l’impasto: questa è la condizione essenziale per ottenere biscotti fragranti che si sciolgono in bocca.
  • le mie indicazioni prevedono quasi sempre l’uso di una planetaria, perché è il sistema più veloce. Ma se volete potete usare un mixer da cucina o semplicemente fare tutto a mano, purché cerchiate in ogni modo di non scaldare l’impasto.
  • l’impasto DEVE passare in frigo prima di essere steso: per almeno mezz’ora e fino a un massimo di due giorni. Se non siete sicuri di utillizzarlo subito, surgelatelo. In questo caso, prima di utilizzarlo, ricordatevi di toglierlo dal freezer la sera prima.

Ora andiamo in cucina a preparare la colazione?

Frollini di farina di castagne al cacao

Portata Biscotti
Preparazione 30 minuti
Cottura 15 minuti
Riposo in frigo 1 ora
Tempo totale 45 minuti
Servings 35 biscotti
Author Thaise Bacelar

Ingredients

  • 125 g di burro freddo a cubetti (io senza lattosio)
  • 120 g di farina di castagne
  • 60 g di farina 00
  • 50 g di farina integrale
  • 100 g di zucchero demerara
  • 25 g di cacao amaro
  • 1 cucchiaino di bicarbonato
  • 1 pizzico di sale
  • 1 uovo
  • 3 cucchiai di latte di nocciole

Instructions

  • Tagliate il burro a cubetti e rimettetelo in frigo fino al momento di utilizzarlo.
  • Mettete tutti gli ingredienti asciutti nella planetaria e fatela andare per un attimo, giusto per mescolarli un po'. Aggiungete il burro, l'uovo e il latte, e azionate ancora, ma a intermittenza per non scaldare il composto; fermatevi appena vedete che è diventato un'unica palla.
  • Rovesciate l'impasto sul piano di lavoro, appiattitelo con le mani (perché si raffreddi completamente) e trasferitelo in frigo, ricoperto da pellicola, per almeno 30 minuti.
  • Preriscaldate il forno a 170°C e rivestite di carta forno una teglia per biscotti.
  • Tenete l'impasto per 5 minuti fuori dal frigo, prima di iniziare a stenderlo con il mattarello in uno spessore di 4 mm circa. Lavorate sul piano leggermente infarinato ma non esagerate con la farina se non volete dei frollini sfumati di bianco. Dovete essere molto veloci: stendetene una metà alla volta e tagliate i biscotti della forma che preferite.
  • Poggiateli sulla teglia, distanziati di qualche centimetro (lievitano un po in cottura) e infornateli per 10 minuti. Poi estraeteli dal forno, girateli e cuoceteli per altri 5 minuti.
  • Fateli raffreddare su una gratella e conservateli in una scatola di latta: durano anche 1 mese.

Se ti piace, condividi con gli amici
  • 23
  •  
  •  
  •  
  •  
  •  

Lascia un commento

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.

You May Also Like

%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: