Frittelle ripiene di composta di mele

Frittelle ripiene di composta di mele, per augurarvi un Buon Martedì Grasso.

Queste frittelle soffici come una nuvola, facili da preparare, sono perfette per l’ultimo giorno di questo atipico carnevale.

Diciamo che sono più “leggere” del bombolone, visto che il loro ripieno è una sana composta di mele al forno, voi mi chiederete: ma il fritto? Eh, io vi rispondo:  una volta all’anno è consentito! 😆

Approfitto di questo post per dirvi anche che il mese prossimo Confortatemi con le Mele compie 9 anni e ho pensato di festeggiare con due ricette alla settimana con le mele come protagoniste. Dalle meravigliose torte che, secondo me, non sono mai troppe, alle fresche insalate, per entrare nel clima primaverile, ma non solo.

Quindi, se amate le mele tanto quanto me, passate a trovarmi. Intanto vi lascio queste frittelle ripiene con composta di mela davvero favolose.

frittelle ripiene di composta di mele

Questa ricetta di frittelle con composta di mele, è tratta dal libro Una mela al Giorno  di Keda Black.

Frittelle ripiene di composta di mele

Preparazione 3 ore
Cottura 10 minuti
Riposo 2 ore 30 minuti
Tempo totale 5 ore 40 minuti
Porzioni 4 persone
Chef Thaise Bacelar

Ingredienti

  • 350 g di farina
  • 15 g di lievito di birra fresco
  • 125 ml di acqua tiepida
  • 50 g di burro ammorbidito
  • 3 cucchiai di zucchero semolato
  • ½ baccello di vaniglia
  • ½ cucchiaini di sale
  • olio per friggere
  • 150 g di composta di mele
  • zucchero a velo per servire

Per la composta di mele

  • 500 g di mele Granny Smith
  • 20 g di zucchero semolato
  • 50 ml di acqua

Istruzioni

Composta di mele al forno

  • Preriscaldate il forno a 180°C. Sbucciate le mele, tagliatele a metà, togliete il torsolo, tagliatele in quarti o a fette grosse. Mettetele in una teglia con lo zucchero e l'acqua. Cuocete per circa 40 minuti, controllando che il fondo non bruci quindi schiacciatele con la forchetta o il frullatore. Questo procedimento darà una composta piu asciutta, dal gusto affumicato, piu caramellato . Lasciate raffreddare.
  • Stemperate il lievito sbriciolato nell'acqua tiepida. Aggiungete 100 g di farina e mescolate bene. Amalgamate in un recipiente il burro e lo zucchero fino a che il composto diventa cremoso. Unite progressivamente un uovo sbattuto, più un tuorlo sbattuto (conservate l'albume per dopo), mescolando bene a ogni aggiunta; unite i semi di vaniglia, il sale e la scorza di limone. Aggiungete il resto della farina e il composto con il lievito. Impastate per 10 minuti. Mettete l'impasto in un recipiente imburrato, coprite con un po' di pellicola e lasciate riposare per 2 ore a temperatura ambiente.
  • Stendete l'impasto con uno spessore di ½ cm. Ritagliate dei cerchi con uno stampo. Mettete un cucchiaino abbondante di composta al centro di ogni cerchio. Spennellate con l'albume il bordo dei cerchi farciti. Posate un altro cerchio su ogni cerchio farcito e sigillate bene.
  • Friggete, due/ tre frittelle alla volta, nell'olio caldo intorno ai 175°C, girando una volta a metà cottura. Sgocciolate su carta assorbente. Spolverate con zucchero a velo.

frittelle ripiene di composta di mele

Se ti piace, condividi con gli amici
  •  
  •  
  •  
  • 1
  •  

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.

You May Also Like

%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: