Feijoada – Ricetta Originale-

Olà amici! Forse, avete capito che siamo off da qualche mese. Tantissimi cambiamenti che renderanno il nostro blog davvero sfizioso. Ma come tutte le belle cose, dobbiamo avere un po’ di pazienza. Ancora di più quando non hai connessione internet e tu, giustamente, con internet ci lavori. Ma per non rimanere troppo tempo offline, ho preparato una ricetta tipica del mio paese. Che amo molto e che ci rappresenta ovunque andiamo. _la feijoada! Un piatto unico, ricco e molto saporito, fatto principalmente con la carne di maiale e, per l’appunto, fagioli. Questa è la ricetta originale (o almeno lo è per me :), che mi è stata insegnata da quando ero piccina.

Il segreto è avere un macellaio di fiducia. Ammollare i fagioli neri la sera prima. E ricordate se non volete avere incubi, mangiatela sempre e solo a pranzo. Cosi avete tuuutto il pomeriggio per digerire con calma 🙂

Cosa ne dite se ora andiamo in cucina?  😉

 

 

Stampa
Feijoada
Adatta le portate: 20 persone
Autore: Thaise Bacelar
Ingredienti
  • 1,5 kg fagioli neri
  • 500 gr orecchie, naso, lingua,coda e cotenna di maiale
  • 500 gr pancetta dolce o bacon
  • 500 gr salsiccia napoletana
  • 1,5 kg maiale (lonza, coppa o coscia)
  • 1,5 kg salamella
  • 1,5 kg costine di maiale
  • 2 cipolle dorata
  • 2 peperoni verdi
  • 6 spicchi d'aglio
  • 1/2 mazzo di coriandolo fresco
  • 1/2 mazzo di prezzemolo fresco
  • 2-3 peperoncini piccanti
  • 5 cucchiai olio d'oliva extravergine
  • sale q.b
  • pepe nero macinato al momento q.b
Preparazione
  1. Lasciate i fagioli lavati in ammollo dal giorno prima o almeno un paio di ore prima della cottura.

  2. Cuocete i fagioli con il coperchio a fuoco medio in abbondante acqua.

  3. Soffriggete la cipolla e l’aglio tritati in poco olio con l’alloro e mettete da parte.

  4. Tagliate la carne a pezzi di 3 - 4 cm (tranne le salamelle da lasciare intere) e cuocete con poco olio, a pentola coperta e fuoco basso. Dato che le carni hanno tempi di cottura diversi si possono cucinare separatamente.

  5. Quando i fagioli sono cotti unite il soffritto di cipolle, le salamelle crude, la carne cotta, il peperoncino e lasciate bollire per almeno 1 ora, fino a ottenere un brodo denso. Se necessario schiacciate con una forchetta un mestolo di fagioli per addensare il brodo.

  6. Aggiustate con sale e pepe se necessario.

  7. È più buona il giorno dopo e può essere surgelata.

Note

Questa ricetta deve essere accompagnata con "arroz branco" (riso), vinagrete (pomodoro, cipolla, lime e peperoncino), "farofa"(farina di manioca), arancia tagliata a spicchi e manioca fritta.

Se ti piace, condividi con gli amici
  •  
  •  
  •  
  •  
  •  
  •  

Lascia un commento

More from Thaise Bacelar

Brownies fondenti al profumo di cardamomo

Preparatevi per diventare dipendenti da questo succulento brownie,...
Read More

Lascia un commento