Faraona al Melograno

Un secondo che stupirà la vostra famiglia ed i vostri amici. Una carne morbida e saporita, esaltata dal sapore dolce\acidulo dei melograni .

Un piatto che potete proporre per il  pranzo o la  cena di Natale. 

Per 4 persone

Ingredienti

  • 1 faraona tagliata in parti
  • 2 melograni grandi
  • 1 bicchiere di vino bianco
  • 2 cucchiaino di farina di riso
  • 1 cipolla
  • olio extra vergine
  • sale
  • pepe Sichuan

Pulite i melograni, tagliateli a metà ed utilizzando lo spremiagrumi estraete il succo di un melograno e mezzo; sgranate la metà rimanente e tenetela da parte per la decorazione del piatto finito.

Preriscaldate il forno a 180°C.

Tagliate la cipolla finemente. Adagiate un tegame (che possa essere poi messo in forno), sul fuoco medio con un filo d’olio e fatela imbrunire. Aggiungete la faraona, rosolatela e  sfumate con il vino; appena sarà evaporato aggiungete il succo dei melograni.

Coprite il tegame  con la carta alluminio e trasferite in forno, cuocete per 45 minuti – 1 ora. Ogni tanto rigiratela per ottenere una cottura uniforme.

Trasferite la faraona sul piatto da portata e rimettetela a riposare nel forno spento ma ancora caldo.

Adesso raccogliete il sugo di cottura, frullatelo, aggiungete la farina di riso stemperata in mezzo bicchiere d’acqua fredda. Portate il tutto sul fuoco per 1 minuto circa; aggiungete ancora un po’ di succo di melograno e lasciate raddensare leggermente fino ad ottenere una salsa della consistenza che desiderate.

Cospargete la salsa sopra la faraona e guarnite con i semi di melograno freschi.

 

OLYMPUS DIGITAL CAMERA

 

Se ti piace, condividi con gli amici
  •  
  •  
  •  
  •  
  •  
  •  
More from Thaise Bacelar

Vellutata di patate, zenzero e curry

Come avete già capito, questa settimana è stata...
Read More

1 Comment

Lascia un commento