Extra-crunchy peanut butter cookies – Biscotti croccanti al burro d’arachidi –

Oggi è il primo giorno d’inverno. Per scaldarvi in questi pomeriggi freddi, accendete il forno e impastate questi biscotti.

Vi piace il burro d’arachidi? Siete “dipendenti” come me da questa morbida crema? Io la adoro. A casa mia ce n’è sempre almeno un barattolo… spesso mezzo vuoto 😉

Se, come me, avete amici che apprezzano queste meraviglie, che ne dite di prepararli e regalarli in una scatola che avrà un profumo dolce ed avvolgente?

Per il migliore risultato di sapore, utilizzate un buon burro d’arachidi senza zuccheri aggiunti. Se volete potrete facilmente farlo in casa semplicemente ma oggi è abbastanza semplice da trovare al supermercato.

Questi biscotti danno il loro meglio se inzuppati in una tazza bollente di tè o di latte. Le colazioni e le merende avranno un altro sapore con questi biscotti ricchi di burro d’arachidi e “incastonati” con anacardi e nocciole croccanti.

 

 

Stampa
Extra-crunchy peanut butter cookies - Biscotti croccanti al burro d'arachidi -
Tempo di Preparazione
15 min
Tempo di Cottura
10 min
Tempo totale
25 min
 
Piatto: Cookies
Adatta le portate: 20 biscotti
Autore: Thaise Bacelar
Ingredienti
  • 115 g di burro a temperatura ambiente
  • 125 g di burro di arachidi
  • 140 g di zucchero mascavo
  • 225 g di farina con lievito
  • 200 g di arachidi non tostati, né salati ( nocciole e anacardi -io)
  • 1 uovo leggermente sbattuto
  • 1/2 cucchiaino di estratto di vaniglia
Preparazione
  1. In una ciotola mettete il burro ammorbidito, il burro d'arachidi, lo zucchero, l'uovo leggermente sbattuto e la vaniglia. Montate con una frusta elettrica o un cucchiaio, finché il composto diventa spumoso e soffice.

  2. Aggiungete al composto la farina setacciata e mescolate bene. Aggiungete metà degli arachidi all'impasto.

  3. Mettete l'atra metà degli arachidi in una piatto piano e formate con le mani delle palline con l'impasto. Passate le palline leggermente negli arachidi e schiacciatele leggermente con il palmo della mano.

  4. Disponete i biscotti separati su una teglia coperta di carta forno.

  5. Preriscaldate il forno a 180°C e cuocete per 12 -15 minuti o finché diventano marrone dorato.

  6. Lasciateli raffreddare su una griglia per 2 minuti. E trasferiteli in una latta.

  7. Si conservano per 5 giorni o, se congelati, per 1 mese.

 

Se ti piace, condividi con gli amici
  •  
  •  
  •  
  •  
  •  
  •  

Lascia un commento

More from Thaise Bacelar

Curry di gamberetti alla Channing Way – Le ricette di Ruth Reichl

A Channing Way mi sentivo sicura, e cucinai...
Read More

1 Comment

Lascia un commento