Croissant al limone

A chi non piacciono le brioches???
Dolci o salate sono una meraviglia !!
Queste che sto per proporvi sono salate, ottime per accompagnare il pesce,  come il salmone o la trota affumicata, ma e’ il top con i gamberoni, lattuga e la cipolla caramellata -che ormai ne preparo ogni settimana 🙂 .
E poi il profumo di queste brioche  é favoloso gente!!
Su su provate e ditemi se non sono davvero buonissime!
Buon week end amici ; )!!!
Stampa
Croissant al limone
Tempo di Preparazione
1 h
Tempo di Cottura
15 min
Tempo totale
1 h 15 min
 
Cucina: Francese
Adatta le portate: 12 Croissant al limone
Autore: Redazione Confortatemi con le mele
Ingredienti
  • 600 g di farina 00
  • 200 g di farina 0
  • 3 limone (succo)
  • 50 g di zucchero
  • 330 ml latte tiepido
  • 30 g di lievito di birra
  • 3 uova
Preparazione
  1. Sciogliete il lievito in un pochino di latte tiepido, unite 100 g di farina 00, mescolate e fate lievitare la pastella ottenuta per circa 1 ora. Nel frattempo versate il succo di 2 limoni nel latte rimanente, mettete sul fuoco e portate alla temperatura di 25-30°C (non spaventatevi se il latte dovesse leggermente cagliare).

  2. Trascorsa l'ora di riposo della pastella, unite tutti gli ingredienti e per ultimo il sale. Lavorare il tutto, fino a ottenere un impasto sodo, ma non troppo duro. Trasferite in una ciotola e fate lievitare, fino al raddoppio del suo volume.

  3. A questo punto trasferite l'impasto lievitato sul piano di lavoro,leggermente spolverato con la farina. Schiacciatelo con le mani e poi stendetelo con il matterello, fino a ottenere una sfoglia dello spessore di 12 cm. Con la rotella o con un coltello ben affilato ricavate dei triangoli e formate i croissant. Distribuiteli su una teglia, rivestita di carta da forno, e fateli lievitare ancora fino al raddoppio del volume.

  4. Portate il forno alla temperatura di circa 190-200°C e infornate. Quando le brioche saranno leggermente dorate, sfornatele e spennellatele con un'emulsione, ottenuta mescolando pari quantità di olio e.v.o e succo di limone. Infornate di nuovo e terminate la cottura.

  5. Sfornate le brioche, fatteli raffreddare, e gustatelo con pesce e crostacei a vostra scelta. Il mio preferito é qualche foglia di lattuga, un velo di salsa tartara, 3-4 gamberi e cipolla caramellata.

 

Se ti piace, condividi con gli amici
  •  
  •  
  •  
  •  
  •  
  •  

Lascia un commento

More from Redazione Confortatemi con le mele

Risotto Zafferano e Liquirizia

Scusate la mia assenza,questi giorni sono stati tremendi....
Read More

Lascia un commento