Crinkles Cookies Ciocco

Nik è un grandissimo appassionato di cioccolato.

Tutto ciò che è fatto con il cioccolato, a lui sicuramente piacerà.

In preda all’euforia, domenica scorsa, ci ha preparato questi famosi e golosissimi cookies americani dal cuore morbido.

Quello che ho fatto qui? – pesare gli ingredienti, il resto l’ha fatto lui…

La ricetta che abbiamo consultato è di questo sito/blog .

Che ne dite andiamo a scoprire cosa ha combinato il mio amore in cucina?

 

Stampa
Tempo di Preparazione
25 min
Tempo totale
1 h 10 min
 
Piatto: dolci
Cucina: American
Adatta le portate: 35 biscotti
Autore: Nick
Ingredienti
  • 250 g cioccolato fondente 75%
  • 195 g di farina 00
  • 100 g di zucchero di canna integrale
  • 60 g di burro
  • 2 uova
  • 2 cucchiai di estratto di vaniglia
  • 1/4 cucchiaio di sale
  • 1/2 cucchiaino di lievito Baking power
  • 110 g di zucchero a velo
  • 50 g di zucchero semolato
Preparazione
  1. Sciogliete a bagnomaria il cioccolato insieme al burro. Toglieteli dal fuoco e metteteli da parte.

  2. In una bowl sbattete con le fruste elettriche le uova e lo zucchero di canna fino ad ottenere un composto chiaro e spumoso. Unite il cioccolato tiepido e mescolate il tutto.

  3. In un'altra bowl setacciate la farina, il lievito e il sale; mescolate il tutto con l'aiuto di una forchetta. Aggiungete gli ingredienti secchi al cioccolato e mescolate velocemente finché il composto non sarà omogeneo - non oltre perché il composto deve essere lavorato il meno possibile. Fate riposare il composto in frigo tutta la notte.

il giorno dopo...
  1. Accendete il forno ventilato a 160°.

  2. Riempite due ciotole con lo zucchero (in una quello a velo e, nell'altra, quello semolato setacciato) e prendete il composto dal frigo. Servitevi di un cucchiaio (oppure l’attrezzo per raccogliere il gelato) e formate delle palline di circa 3 cm di diametro. Lavoratele con le mani il meno possibile altrimenti riscalderete troppo l’impasto che si scioglierà e sarà difficile da lavorare. **

  3. Passate ogni pallina nello zucchero semolato, poi in quello a velo (finché non sarà completamente ricoperta - abbondate pure). Disponete tutte le palline, ben distanziate tra loro, su di una teglia ricoperta con carta forno.

  4. Cuocete per circa 8-10 minuti, non di più! Fateli asciugare su una gratella e servite tiepidi o freddi (potete conservarli tranquillamente in una scatola di latta o avvolti nella pellicola).

Se ti piace, condividi con gli amici
  •  
  •  
  •  
  •  
  •  
  •  

Lascia un commento

Written By
More from Niccolò

Salti in bocca di pollo

La nostra nuova rubrica del blog: Lui, in cucina.
Read More

Lascia un commento