Chutney di pomodoro e menta

Il Chutney di pomodoro e menta è un ottimo condimento per piatti di carne, pollo ma anche per aperitivo spalmato su un crostino di pane.  Noi lo usiamo spesso anche per condire gli hamburger o con il formaggio di capra fresco.

E’ un tipo di condimento della cucina Sud Asiatica che contiene un misto di spezie, verdure e frutta.

In queste pagine, l’anno scorso, vi ho lasciato la mia ricetta di Chutney di mango collaudata e che piace tantissimo a casa mia. Regalo sempre un barattolo ad amici e famiglia  quando lo faccio.

 

 

I chutney servono come condimento per i piatti principali, che siano a base di carne o di riso, e per le verdure: in alcuni casi durante la preparazione si tostano per alcuni minuti le spezie in modo da far loro aromatizzare gli altri ingredienti; l’aggiunta di zucchero e aceto conferisce in genere ai chutney un sapore agrodolce, ma la prevalenza degli uni o degli altri elementi fa sì che esistano chutney salati e chutney dolci.

Possono essere sia umidi che secchi, e possono avere una consistenza sia grossolana che fine. La parola indiana si riferisce indistintamente ai preparati freschi e marinati, con conserve spesso zuccherate. Diverse lingue indiane usano la parola solo per i preparati freschi.

Come potete immaginare, esiste una grandissima varietà di chtuney.

Chutney di pomodoro e menta
Tempo di Preparazione
15 min
Cottura
2 h
Tempo totale
2 h 15 min
 
Piatto: Conserve dolci e salate, Salse
Autore: Thaise Bacelar
Ingredienti
  • 800 g pomodori maturi (cira 6 pomodori)
  • 300 g di cipolla rossa
  • 300 g mele (circa 2 mele)
  • 3 spicchi d'aglio
  • 1 peperoncino calabrese fresco
  • 250 g di zucchero mascavo
  • 1 limone non trattato
  • 10 g di aceto di vino rosso
  • 50 g di uvetta
  • qualche gambo di prezzemolo
  • 1 mazzetto di menta fresca
  • 1/2 cucchiaio di zenzero grattugiato
  • 2 cucchiaio di sale
  • 1 stecca di cannella
Preparazione
  1. Fate rinvenire l'uvetta in acqua tiepida.

  2. Tuffate per qualche minuto i pomodori nell'acqua bollente, quindi privateli della sottile pelle e tagliateli in quattro.

  3. Sbucciate le mele, togliete il torsolo, i semi e tagliate la polpa a dadini.

  4. Sbucciate le cipolle e affettatele sottili. Sbucciate l'aglio e togliete l'anima.

  5. Lavate anche il limone, asciugatelo, grattugiate la buccia, quindi spremetelo per estrarre il succo. Grattugiate lo zenzero.

  6. Lavate la menta e il prezzemolo, quindi tritatene grossolanamente le foglie.

  7. Mettete tutti gli ingredienti in una casseruola, unitevi 2 cucchiaini di sale, lo zucchero e l'aceto: fate cuocere il tutto a fuoco dolce per 2 ore circa, mescolando di tanto in tanto.

  8. Mettete il chutney in vasi a chiusura ermetica (sterilizzati) quando è ancora caldo. 

Note

Si conserva in luogo asciutto e fresco. Da consumarsi entro 1 anno.

Chutney di mango

Se ti piace, condividi con gli amici
  • 4
  •  
  •  
  •  
  •  
  •  

You May Also Like

%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: