Cappelletti di patate con salsa di broccoli e Beluga Caviar Giaveri

La pasta fresca per me è come se fosse un antidoto contro le giornate no. Avete presente quelle giornate in cui hai voglia di sfogarti ma a parole proprio non ci riesci? Ecco, preparare la pasta fresca e ripiena è un ottima valvola di sfogo per le tensioni fisiche e mentali. Impastare a mano, sentire l’alchimia di farina, uova ed acqua che si trasformano in qualcosa di meraviglioso è un antistress fantastico.

La pasta fresca ripiena richiede un po’ più di tecnica ma basta solo un po’ di pazienza e pratica. Quando lavoravo in ristorante facevamo quasi 25 kg di tortellini per Natale e altrettanti di vari tipi di pasta: richiedevano tanta pazienza, velocità e amore. Io, alla fine, se devo essere sincera, mi divertivo pure.

 

Per questi cappelletti ho puntanto su un ripieno neutro visto che volevo esaltare il caviale come vero protagonista. Quindi ho scelto un ripieno di patate, porri e prezzemolo. Li ho serviti con una verdissima salsa di broccoli e, naturalmente, il caviale: il Beluga Siberian, con le sue uova carnose, burrose e leggermente sapide.

 

 Caviale Beluga Siberian

L’esperienza di gustare il sapore unico del caviale Beluga, esaltando la vista con le inconfondibili uova di grandi dimensioni, è tra le raffinatezze gastronomiche più esclusive e prelibate. La salatura minima della tradizione russa accompagna il tipico gusto del caviale Beluga. Texture morbida, quasi burrosa, gusto delicato.

Specie allevata: Huso Huso x Acipenser baerii

Ciclo naturale di maturazione delle uova: 12 anni

Nome comune: storione beluga x storione siberiano

 

Cappelletti di patate con salsa di broccoli e Beluga
Tempo di Preparazione
2 h
Cottura
10 min
Riposo pasta
1 h
Tempo totale
2 h 10 min
 
Adatta le portate: 2 persone
Autore: Thaise Bacelar
Ingredienti
Per il ripieno
  • 150 g di patate
  • 25 g di porri
  • 25 g di parmigiano grattugiato
  • 1 uovo
  • burro
  • 1 mazzetto di prezzemolo
  • sale
  • pepe
Per la pasta dei cappelletti
  • 100 g di farina
  • 2 tuorli
  • 3 cl di acqua
Per la salsa di broccoli
  • 100 g di broccoli
  • 1 cucchiaio d'olio extravergine d'oliva
  • sale
  • pepe
Per servire
  • 30 g di caviale Beluga Caviar Giaveri
  • foglioline di prezzemolo
Preparazione
Per i cappelletti
  1. Setacciate la farina sulla spianatoia e formate una fontana; unite i tuorli e l'acqua. Amalgamate fino ad ottenere un impasto liscio e morbido, ma elastico. Lasciatelo riposare in frigorifero per circa un'ora.

Per il ripieno
  1. Lessate le patate. Sbucciatele e passatele nello schiacciapatate. Mondate i porri, tritateli e saltateli in padella con una noce di burro, quindi uniteli alla patate. Aggiungete il parmigiano, l'uovo leggermente sbattuto, sale e pepe, il prezzemolo tritato e, infine, amalgamate bene.

  2. Stendete la pasta in una sfoglia sottile, disponete il ripieno a mucchietti a distanza regolare su metà sfoglia e ripiegatevi sopra l'altra metà. Con l'aiuto di un coppapasta ricavate dei cerchi e dategli la forma dei cappelletti.

Per la salsa di broccoli
  1. Mondate i broccoli e ricavate le cime. Sbollentatele in acqua salata, scolatele e nella stessa acqua cuocete i cappelletti (il tempo di cottura varia ovviamente in base allo spessore della pasta). Frullate con un filo d'olio, sale e pepe le cime di broccoli.

  2. Per servire

  3. Velate il piatto con la salsa di broccoli, adagiatevi i cappelletti e guarnite con il caviale Beluga Caviar Giaveri e qualche fogliolina di prezzemolo.

 

 

 Post in collaborazione con Caviar Giaveri

 

 

Se ti piace, condividi con gli amici
  • 25
  •  
  •  
  •  
  •  
  •  

Lascia un commento

You May Also Like

%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: