Banana bread al cacao e burro d’arachidi

Banana bread al cacao e burro d’arachidi. Eccomi con il mio secondo banana bread.

Se vi ricordate, qui a casa non si riesce mai a finire un dessert con le banane.  Ovviamente non per colpa mia, siccome siamo in due è naturalmente del mio amore Nicc, non ama affatto il banana bread. Ma a me piace e, quindi, anche per convincerlo a mangiare la mattina, ho cercato sul web qualcosa con le banane: ne avanzavano tre ormai troppo mature per mangiarle naturalmente.

“L’imbroglio” sta nella aggiunta di cacao e burro d’arachidi, ingredienti che nella nostra dispensa non mancano mai.

 

La ricetta l’ho presa dal blog della bravissima fotografa e blogger Rosa – Ricordi e Tradizoni di solito modifico un po’ le ricette inserendo o togliendo qualche ingrediente, questa volta non l’ho fatto, ho solo aggiunto un cucchiaio in più di burro d’arachidi.

Grazie Rosa, la tua ricetta è stata super approvata anche da qualcuno che, come te, non ama i dolci alla banana..

Banana bread al cacao e burro d'arachidi
Tempo di Preparazione
30 min
Cottura
1 h 20 min
Tempo totale
1 h 50 min
 
Adatta le portate: 10 fette di banana bread
Autore: Thaise Bacelar
Ingredienti
  • 170 g di burro morbido
  • 200 g di zucchero di canna
  • 350 g di farina 00
  • 50 g di cacao in polvere
  • 3 uova
  • 450 g di banana matura (circa 3 banane grandi)
  • 50 ml di panna fresca
  • 16 g di lievito per dolci
  • 1 cucchiaino di estratto di vaniglia
  • 8 cucchiai di burro d'arachidi
Preparazione
  1. Preriscaldate il forno a 170°C . Imburrate ed infarinate con il cacao  lo stampo oppure rivestitelo con carta da forno.

  2. In una ciotola, con l'aiuto di una frusta lavorate il burro morbido con lo zucchero e l'estratto di vaniglia fino ad ottenere un composto chiaro e cremoso.

  3. Aggiungete le uova, una per volta, continuando a lavorare con la frusta.

  4. Setacciate la farina con il cacao e il lievito. Sbucciate e tagliate a pezzi la banana, schiacciatela con l'aiuto di una forchetta ottenendo una purea, non vi preoccupate se non è liscia.

  5. Aggiungete al burro e uova metà degli ingredienti secchi setacciati precedentemente e la purea di banane e amalgamate. A questo punto aggiungete la panna fresca e la restante farina; amalgamate bene tutti gli ingredienti.

  6. Versate metà impasto nello stampo, aggiungete qualche cucchiaino di burro di arachidi e, con una forchetta o stecco da spiedo, mescolate; aggiungete il restante impasto e versate altro burro d'arachidi e mescolate un altro po'.

  7. Infornate e cuocete per 15 minuti dopodiché aprite il forno e con un coltello incidete il dolce nel mezzo affondando la lama per circa 1 cm, richiudete il forno e proseguite la cottura per circa 60-70 minuti per una cottura perfetta, controllate con uno stecchino e, se esce pulito, è pronto!

Se ti piace, condividi con gli amici
  •  
  •  
  •  
  •  
  • 2
  •  

2 Comments

  1. Eccomi non potevo non passare a ringraziarti per la fiducia che hai riposto in me e nella mia ricetta ? questo banana bread ha conquistato i cuori di tanta gente a cui non piacciono i dolci con le banane! Felice io per questo tuo bellissimo banana bread ?

    1. Ciao Ros, grazie a te per essere passata a farci un saluto! Qui a casa abbiamo un problemino con i dolci con le banane…ma la tua ricetta ci ha conquistato! Geniale anche l’aggiunta del burro d’arachidi <3 Grazie ancora, buona giornata!

Lascia un commento

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.

You May Also Like

%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: