Vellutata di piselli con sobertto di sedano e timo

La Primavera è una delle mie stagioni preferite! Amo le primizie che ci regala, con i suoi colori. Il profumo dei fiori di ciliegio e sambuco. Le prime fragole e pomodorini datterino.

Ovviamente c’e anche l’arrivo delle allergie primaverili…che combatto ormai da anni, sempre con sconfitte clamorose. Nonostante le mille pubblicità, mi sono rassegnata all’idea che ancora non è stato inventato un rimedio abbastanza potente per combattere l’attacco dei pollini.

Anche così, però, continuo ad amare questa meraviglia di stagione.

E con il suo arrivo sento subito il bisogno di cose fresche, che rendano le cene leggere nelle serate più calde. La vellutata è uno dei miei must durante l’autunno/inverno. In primavera ed in estate non perdo il vizio e mi piace sperimentare con il gazpacho e le vellutate tiepide profumati con tanto basilico, menta e timo freschi.

 

Stampa
Vellutata di piselli con sorbetto di sedano e timo
Tempo di Preparazione
4 h
Tempo di Cottura
30 min
Tempo totale
4 h 30 min
 
Piatto: Antipasto
Cucina: Italiana
Adatta le portate: 6 persone
Autore: Thaise Bacelar
Ingredienti
Vellutata di piselli
  • 450 gr di piselli surgelati
  • 1 cipolla bianca piccola
  • 1 spicchio d'aglio
  • 3 cucchiai olio d'olio extravergine
  • 1 cucchiaio di aglio ordino essiccato
  • 6-8 foglie di basilico
  • 6 foglie di menta
  • 1 patata piccola
  • 1 l di brodo vegetale
  • sale
  • pepe verde macinato al momento
Sorbetto di sedano e timo
  • 250 ml acqua
  • 100 gr zucchero
  • 5 gambi di sedano
  • 1 limone (succo)
  • 1 cucchiaino di sale di Himalaya
  • pepe verde macinato al momento q.b
  • foglie di timo fresco a gusto
Preparazione
Vellutata di piselli
  1. In una padella profonda, soffriggete la cipolla nell'olio d'oliva. Aggiungete l'aglio e fate rosolare, per liberarne l'aroma. Aggiungete i piselli, la patata e il brodo vegetale. Lasciate cuocere a fuoco basso fino a quando i piselli diventano teneri.

    Condite con sale e pepe e lasciate raffreddare leggermente. Prendete il frullatore e frullate finché non diventa una crema.



Sorbetto di sedano
  1. Fate un semplice sciroppo con acqua e zucchero. Portate in pentolino a bollore finche il zucchero sarà sciolto.

  2. In un frullatore, aggiungere i gambi di sedano tritati con il succo di limone ed il timo.

    Sbattete fino a ottenere una purea. Aggiustate di sale e pepe e aggiungete lo sciroppo di zucchero. Mescolate di nuovo e portare al congelatore.

  3. Dopo 2 ore, togliete il sorbetto dal congelatore e raschiatelo con una forchetta per rompere i cristalli di ghiaccio.

  4. Portate nuovamente al congelatore e ripetete questa operazione altre 2 volte con intervalli di un'ora.

Servite
  1. Servite la vellutata tiepida, con una quenelle di sorbetto di sedano, qualche fogliolina di timo e un filo d'olio extravergine d'oliva.

Se ti piace, condividi con gli amici
  •  
  •  
  •  
  •  
  •  
  •  

Lascia un commento

More from Thaise Bacelar

Choc Chip Cookies e tante novità…

Perdonatemi se in questi giorni sforno biscotti come...
Read More

Lascia un commento